hegel.1

Hegel a Berlino

Tra i tanti binomi presenti nelle trame berlinesi ce ne è uno che sembra destare sempre una forma di rigetto e smarrimento ovvero quello di Hegel e Berlino. Soprattutto per i ragazzi dell’ultimo anno di Liceo venire a Berlino e sentire il nome del tanto famigerato, quanto spesso difficilmente comprensibile, Georg Wilhelm Friedrich Hegel, comporta […]

Arendt

Hannah Arendt. Visita in Germania

Corre l’anno 1948, Amburgo, Stoccarda… Berlino; le città tedesche portano ancora i segni della devastazione, della Capitolazione finale, dell’ Ora zero (Stunde Null). Nelle vie convulse di quelle città si aggirano alcuni dei colpevoli minori (e forse non solo) dei crimini nazisti, come del resto reduci di guerra, sopravvissuti dei campi, disperati ma anche soprattutto […]

v-jaspers-schulfrage_druckgut_LEMO-8-004

La questione della colpa

Il concetto di “Schuldfrage” (questione della colpa) sembra segnare in filigrana molte delle esperienze del Secondo dopo guerra tedesco. Esso sta ad indicare come le politiche distruttive del nazismo si siano riflesse negli anni seguenti la fine della guerra in una sorta di sentimento collettivo di colpa, fonte di disagio, alienazione e trauma collettivo per […]

Kurfürstendamm

Il mito del Kurfürstendamm

Uno dei „miti“ di Berlino, presente sulla top ten list di quasi tutti i turisti, è il famoso viale del “Kurfürstendamm”, cuore dell’ovest della città. Può accadere però a molti di visitarlo e rimanere con diversi punti interrogativi. Certo, una strada lussuosa con negozi delle migliori marche… ma… perché è così famoso? All’inizio il Kurfürstendamm […]

HenrietteHerz

Il salotto letterario di Henriette Herz

Berlino, 1845. Tempi difficili, tre anni dopo scoppierà la Rivoluzione. Siamo a palazzo, e Alexander von Humboldt (sì, proprio lui, il grande esploratore tedesco!) ha chiesto un’udienza al re in persona, Federico Guglielmo IV. Ma non è lì a promuovere la sua opera, o a discutere della fragile situazione politica in una Germania soffocata dallo […]

Iffland

Lo spirito di Iffland al Gendarmenmarkt

Al centro del Gendarmenmarkt, da molti considerata come una delle più belle piazze della Germania, incorniciate dai “Duomi” tedesco e francese, spiccano elegantissime la casa dei concerti di Schinkel e la statua di Schiller. Chiunque ci sia già stato avrà probabilmente percepito una spazialità molto suggestiva, quasi a far da testimone ad uno dei periodi […]

Petrarca miniature

Tracce di umanesimo a Berlino

Tra i moltissimi luoghi sorprendenti di Berlino ce ne è uno in particolare che sempre mi lascia ben sperare per il futuro di quel grande e meraviglioso continente che è l’Europa. Arrivando in prossimità della porta di Brandeburgo, e girandosi verso Ovest sull’asse della città, che originariamente e simbolicamente portava da Charlottenburg al castello degli […]